Asl Roma 5, nessun rischio chiusura dei pronto soccorso in fascia notturna

26

(MeridianaNotizie) Roma, 1 ottobre 2021 – “Non esiste alcun rischio di chiusura o riduzione dei servizi dei Pronto soccorso degli ospedali di Subiaco e Monterotondo nella fascia oraria notturna. Non è previsto inoltre alcun declassamento a ‘punti di primo intervento’. L’Azienda sanitaria ha già intrapreso e sta percorrendo tutte le azioni possibili e consentite per il reclutamento di ulteriore personale. La tutela della salute dei cittadini e la qualità dei servizi sanitari offerti sono le assolute priorità, l’assistenza non si è fermata nei momenti più duri della pandemia e non si fermerà neanche ora. Si invitano gli organi di informazione a non generare allarme nell’opinione pubblica”.

Lo dichiara in una nota il Direttore generale della Asl Roma 5, Giorgio Giulio Santonocito.

 

Articolo precedenteSport, l’ex Campionessa del Mondo Salce: Lo sport è vita, quindi deve essere organizzato in sicurezza
Articolo successivoPomezia, il Comune aderisce alla Campagna Nastro Rosa di AIRC