Formello, minacce e atti persecutori nei confronti dell’ex e del suo attuale compagno: 40enne arrestato

23

(MeridianaNotizie) Roma, 22 ottobre 2021 – I Carabinieri della Stazione di Formello, in seguito ad un’intensa attività investigativa, hanno arrestato un italiano di 40 anni, con precedenti, in esecuzione di un ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal Tribunale di Roma.

L’uomo è accusato di atti persecutori, violazione di domicilio e violenza sessuale aggravata dall’uso delle armi.

Secondo quanto denunciato dalla vittima, sua ex fidanzata, il 40enne, avendo mal digerito la fine della loro relazione sentimentale, avrebbe continuato, nel tempo, a perseguitarla e a minacciare il nuovo fidanzato della donna, generando un forte timore nello stato d’animo delle vittime.

In passato, l’uomo avrebbe anche costretto più volte la sua ex ad avere rapporti sessuali sotto la minaccia di una pistola, risultata poi essere una “scacciacani”, che è stata rinvenuta e sequestrata dai Carabinieri nel corso di un’accurata perquisizione.

Il 40enne, al termine delle formalità di rito, è stato portato nel carcere di Frosinone, dove rimane a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Articolo precedenteLatina: incontro di calcio Latina-Paganese: emesso un provvedimento D.A.Spo.
Articolo successivoCalcio: Rimonta vincente del Valle Martella a Valmontone