Latina: Deve scontare 6 mesi di reclusione. Arrestato un ricercato di Aprilia

31

(MeridianaNotizie) Aprilia, 27 ottobre 2021 – Nella mattinata di ieri, i poliziotti del Commissariato di P.S. di Cisterna hanno tratto in arresto B.I. 43enne di Aprilia (LT) sul quale gravava una condanna definitiva di sei mesi di reclusione per i reati di danneggiamento e furto, commessi in passato nel territorio dei Castelli Romani.

L’uomo, soggetto di spicco della locale criminalità, annovera numerosi precedenti di polizia per lesioni, porto di armi/oggetti atti ad offendere, spaccio di stupefacenti, maltrattamenti in famiglia, rapine, evasioni, furti ed anche tentato omicidio.

Il predetto, rintracciato e catturato ad Aprilia nella zona delle case popolari di Via Inghilterra, ove aveva trovato rifugio nell’appartamento della fidanzata al fine di sfuggire alla cattura che gravava a suo carico si trova attualmente ristretto presso le camere di sicurezza del Commissariato, in attesa di collocazione presso un istituto di detenzione ove dovrà scontare la pena.

Articolo precedenteLatina, viola il divieto di avvicinare la Parte Offesa: tratto in arresto
Articolo successivoFiumicino, ecco i primi taxi aerei elettrici della Capitale