San Pietro, carabinieri e polizia locale contro ambulanti abusivi e “saltafila”

52

(MeridianaNotizie) Roma, 29 ottobre 2021 – Proseguono i controlli antiabusivismo nelle aree a maggiore attrazione turistica della Capitale. I Carabinieri della Compagnia Roma San Pietro e gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale hanno svolto un’attività antiabusivismo che ha consentito di sorprendere 6 persone che svolgevano l’attività di intermediazione e promozione di tour turistici nella Capitale con relativa vendita di biglietti, senza averne titolo. I sei operavano a ridosso dell’area della Basilica di San Pietro, Castel Sant’Angelo e Musei Vaticani mentre tentavano di procacciarsi clienti; tutti sono stati sanzionati e per loro è scattato l’ordine di allontanamento dall’area UNESCO, con divieto di accesso alla stessa per le prossime 48 ore.

I Carabinieri e gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale hanno anche sequestrato diverse borse con loghi e marchi contraffatti.

Articolo precedenteSabato 30 e domenica 31 a Roma il vertice G20
Articolo successivoSerie A. Atalanta-Lazio. Sarri: “Dobbiamo essere bravi a giocare come in casa. L’obiettivo è avere continuità”