San Pietro, donna in stampelle derubata del telefono mentre sale sulla metro: carabinieri vedono la scena e arrestano 44enne

25

(MeridianaNotizie) Roma, 1 ottobre 2021 – Nel corso di un servizio di controllo del territorio volto alla prevenzione dei reati predatori a bordo dei mezzi del trasporto pubblico, i Carabinieri della Stazione Roma San Pietro hanno arrestato un cittadino del Perù di 44 anni, per il reato di furto aggravato.

La vittima, una donna di 51 anni con problemi di deambulazione, è stata presa di mira dell’uomo, mentre stava salendo, aiutandosi con una stampella, a bordo di un convoglio della metropolitana.

I Carabinieri, “mimetizzati” tra i passeggeri in attesa sulla banchina della fermata metro Termini “linea B”, hanno notato la scena e hanno bloccato il 44enne subito dopo aver rubato lo smartphone, custodito dalla donna all’interno della tasca della felpa e riuscendo a recuperarlo.

L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Articolo precedenteMorena torna ad essere la capitale dello street food con il TTSFood
Articolo successivoMarino, De Santis-De Felice: “Noi siamo pronti. Cari concittadini, buon voto”