San Pietro, rapina un minimarket armato di “cavatappi”: arrestato 32enne

12

(MeridianaNotizie) Roma, 28 ottobre 2021 – I Carabinieri della Stazione San Pietro hanno arrestato un 32enne romano, già con precedenti con l’accusa di rapina aggravata in concorso.

La scorsa notte, in un minimarket di via Bogo Pio, dopo aver minacciato con la punta di un cavatappi il gestore, un uomo si è fatto consegnare l’intero incasso.

Con l’ausilio dei colleghi della Stazione Roma Prati e della S.I.O. dell’8^ Regimento Lazio, i Carabinieri di San Pietro sono riusciti a rintracciare e bloccare l’uomo, in via della Conciliazione, all’altezza di via dell’Erba. L’arrestato è stato accompagnato in caserma, dove resterà in attesa del rito direttissimo.

La refurtiva, che ammonta a 250 euro, è stata recuperata dai Carabinieri che hanno provveduto a riconsegnarla al legittimo proprietario.

Articolo precedenteAnzio, certificati anagrafici nelle tabaccherie: inaugurato il nuovo servizio
Articolo successivoG20, controlli dei carabinieri lungo le vie dello shopping e nell’area archeologica del centro