Europa. Ulgiati, UGL: “Salvaguardare le tradizioni comuni per garantire progresso dell’UE”

37
(MeridianaNotizie) Roma, 16 ottobre 2021- “La conferenza sul Futuro dell’Ue promossa dall’EuCET è stata un’opportunità preziosa di confronto sulle criticità e sulle prospettive di sviluppo del continente europeo. In questa fase più che mai ci accorgiamo di quanto sia essenziale una pianificazione ed una politica energetica condivisa per affrontare le sfide globali con strumenti adeguati. Occorre, inoltre, rafforzare la coesione sociale e i meccanismi a protezione dei più deboli se vogliamo costruire un’ Europa più forte economicamente e politicamente. Non possiamo stabilire a priori quale sia il modello di democrazia più adeguato dal momento che ogni Paese ha costruito con fatica la propria identità nazionale. Ribadiamo, pertanto, la necessità di salvaguardare le singole tradizioni a partire dalla centralità della famiglia che rappresenta il pilastro fondante per tutti i Paesi europei”. Lo ha dichiarato Luigi Ulgiati, Vicesegretario Generale dell’UGL, presente a Budapest in occasione della conferenza internazionale Future of Europe “nothing about us without us”, promossa dall’European Union Civic Cooperation Council.
Articolo precedenteSerie A, Lazio-Inter. Tra passato, presente e futuro…Inzaghi torna nella Capitale da avversario
Articolo successivoManifestazione CGIL. Alessandra Clemente: “Difendiamo democrazia e movimenti sindacali”