BLOCCO DDL ZAN. 70 ASSOCIAZIONI: “IL SENATO HA ASCOLTATO LE CULTURE CHE AMANO LA LIBERTA’ DI PENSIERO”

47

BLOCCO DDL ZAN. 70 ASSOCIAZIONI: “IL SENATO HA ASCOLTATO LE CULTURE CHE AMANO LA LIBERTA’ DI PENSIERO”

 

(MeridianaNotizie) Roma, 27 ottobre 2021 – “Sta succedendo un fatto eclatante – scrivevano in una lettera aperta ai senatori 70 associazioni lo scorso 2 luglio 2021, a margine di un convegno con esponenti del calibro di Terragni, Ricolfi, Gambino, Vari – Autorevolissimi esponenti di culture diverse, riformista, femminista, liberale, cattolica, arrivano però ai medesimi giudizi di illiberalità di molti passaggi attualmente contenuti nel testo del ddl Zan”.

Ora, a margine del voto di Palazzo Madama che ha bloccato il disegno di legge liberticida che avrebbe imposto la cultura gender al Paese, osservano che “l’arrogante chiusura al dialogo e il progetto ideologico della fluidità di genere hanno perso”.

“Vi è – proseguono le decine di associazioni del laicato cattolico – una maggioranza trasversale in Senato che preferisce la condivisione larga su temi sensibili per l’antropologia. La nota verbale del Vaticano e il seminario al Senato del 2 luglio di decine di associazioni con la partecipazione di esponenti cattolici, liberali, progressisti e dell’esperienza femminista hanno evidenziato il carattere divisivo del ddl Zan. La mobilitazione delle 70 associazioni cattoliche si è caratterizzata per la ricerca di un comune denominatore antropologico negli opposti schieramenti quale contributo alla ricomposizione nazionale sui principi”.

“Ora – concludono – dovremo lavorare lungo questa direttrice, confermando la volontà del dialogo in primo luogo con tutti coloro che hanno votato per una fase di riflessione. La tutela della dignità di ogni persona in qualsiasi situazione si trovi, la libertà di pensiero, il rispetto dei minori, il rifiuto della aberrante tesi della fluidità di genere imposta con la prepotenza della legge, la effettività del reato di compravendita dell’umano saranno per noi gli elementi da cui partire nella convinzione che possano essere presupposti largamente accettati”.

 

 

Per i promotori (DM 3474412770) Alleanza Cattolica, Ass. Amici di Lazzaro, Ass. Articolo 26, Ass. Cuore Azzurro, Ass. Cerchiamo il Tuo volto, Collatio.it, Ass. Commercialisti Cattolici Italiani, Ass. Convergenza Cristiana, Ass. Costruire Insieme, Ass. Culturale Zammeru Masil, Ass. Difendere la vita con Maria, Ass. Donum Vitae, Ass. Esserci, Ass. Etica & Democrazia, Ass. FamigliaSI, Ass. Family Day- Difendiamo I Nostri Figli, Ass. Il Crocevia, Aippc – Ass. Italiana Psicologi e Psichiatri Cattolici, Ass. L’albero, Ass. Liberi e Forti, Associazioni Medici Cattolici Italiani, Ass. Nuova Generazione, Ass. naz. Pier Giorgio Frassati, Ass. Nonni 2.0, Ass. Non si tocca la famiglia, Ass. Politicainsieme, Ass. Progetto culturale, Ass. Proposte per Roma, Ass. Pro Vita & Famiglia, Ass. Generazione Famiglia, Ass. Radici, Ass. Rete Popolare, Ass. Risveglio, Ass. Umanitaria Padana, Ass. Vita Nuova – Rete Italia Insieme, Ass. Vivere Salendo, Associazione volontariato Opera Baldo, Avvocatura In Missione, Associazione Nazionale Autonoma Professionisti (A.N.A.P.S.), Ass. Vita Consacrata per la Lombardia (AVCL),  A.Ge. LAZIO, Blog di Sanina Paciolla – Centro Nazionale Economi di Comunità (C.N.E.C.), Centro Italiano di Promozione e di Assistenza per la Famiglia, Centro internazionale Giovanni Paolo II e per il magistero sociale della Chiesa, Centro Studi Livatino, Circoli insieme, Comitato SALE per la dottrina sociale, Civiltà dell’Amore, Citizengo Italia, Commissario Lazio Accademia di storia dell’arte sanitaria, Comunità Papa Giovanni XXIII, Confederazione internazionale del clero, Conferenza Italiana Superiori Maggiori (C.I.S.M.), CulturaCattolica.it, Fondazione De Gasperi, Fondazione Fiorentino Sullo,  Forum Cultura Pace e Vita Ets, Forum delle Associazioni sociosanitarie, Giuristi per la Vita, Il Popolo della Famiglia, International Family News, G.R.U. – Gruppi di resistenza umana, La Casa dei Diritti, Movimento Cristiano Lavoratori – MCL,  Movimento Per: Politica, Etica, Responsabilità, Movimento per la Vita, Movimento Regina dell’amore, Osservatorio di bioetica di Siena, Osservatorio parlamentare “Vera lex?”, Osservatorio per l’Educazione di Cesena, Presidenza Comitato scientifico Fondazione Fiorentino Sullo, Presidenza Comitato scientifico UCID, Presidenza onoraria Società italiana di bioetica e comitati etici, Rete Liberi di educare, Scuola di Cultura Cattolica, Steadfast. (network Polis pro Persona, [email protected])

Articolo precedenteColleferro, Luca Nitiffi scrive al Sindaco Pierluigi Sanna
Articolo successivoSerie A. Lazio-Fiorentina. Dopo Verona, già da stasera, Sarri vorrà vedere chi è con lui o chi vuole andar via a gennaio