Roma, carabinieri sorprendono 8 venditori ambulanti nell’area archeologica del Colosseo

24

(MeridianaNotizie) Roma, 29 novembre 2021 – Nella mattinata di ieri, i Carabinieri del Comando Roma Piazza Venezia hanno eseguito un servizio finalizzato al contrasto dell’abusivismo commerciale nell’area archeologica tra Fori Imperiali e Colosseo.

Ad esito della attività, i Carabinieri hanno sanzionato 8 cittadini del Bangladesh, tutti senza fissa dimora, sorpresi mentre cercavano di vendere, illecitamente, la loro merce tra i turisti e i cittadini in transito.

Nei loro confronti, i Carabinieri hanno elevato sanzioni amministrative per complessivi 44.400 euro e hanno emesso l’ordine di allontanamento dal Colosseo e dal centro storico per 48 ore.

I Carabinieri del Comando Roma Piazza Venezia, inoltre, hanno sequestrato numerosi articoli privi di marchio – aste per selfiepower bank, bracciali, ombrelli, teli poncho – e bottiglie di acqua.

Articolo precedentePolfer, ecco i controlli effettuati per il Lazio nell’ultima settimana
Articolo successivoSANITA’, PALOZZI(CAMBIAMO): “ZINGARETTI CHIARISCA SU NUMERO MEDICI IN PRONTO SOCCORSO”