Villa Pamphilj, contrastro alla prostituzione: Polizia Locale e Polizia di Stato identificano 14 persone

16

(MeridianaNotizie) Roma, 24 novembre 2021 – Erano intenti ad intrattenersi con effusioni di natura sessuale, le due persone fermate ieri dagli agenti della Polizia Locale del XII Gruppo Monteverde e da personale del distretto Monteverde della Polizia di Stato. I due uomini, uno di nazionalità romena di 80 anni e uno italiano di 53 anni , erano appartati nella località boscosa compresa tra il laghetto ed il punto di ristoro di Villa Doria Pamphilj, zona oggetto di diverse segnalazioni su episodi di incontri di natura sessuale, che perlopiù vedono coinvolte persone di sesso maschile. Nell’ambito dell’operazione, volta a contrastare il fenomeno della prostituzione e tutelare i fruitori del parco, in modo particolare i minori, sono state identificate 14 persone, tutte di sesso maschile, di età compresa tra i 30 e i 50 anni. Due i sanzionati, in quanto colti nella fase di intrattenimento a scopo sessuale, nella fitta vegetazione spontanea.

Articolo precedentePomezia, evade dai domiciliari per rubare una bambola: arrestata dai carabinieri
Articolo successivoSan Felice Circeo, in arrivo un “Albero di Falcone”