Roma, Palozzi(Cambiamo): “Ater sostenga con maggior attenzione famiglie in difficoltà”

32

“Da un autorevole quotidiano nazionale apprendiamo l’incredibile storia di una famiglia di Garbatella, che da quasi un anno richiede un nuovo alloggio all’Ater di Roma: famiglia composta da sette persone in 70 metri quadri di alloggio, le cui richieste di aiuto e sostegno – a quanto pare – sembrerebbero rimaste inascoltate sin quando il giornale non si è interessato alla questione. Siamo sollevati che l’azienda territoriale per l’edilizia residenziale si sia finalmente svegliata e avrebbe convocato il nucleo familiare per proporre opzioni di casa più grandi e spaziose. Ma, al contempo e più in generale, dall’Ater auspichiamo, anzi sollecitiamo, maggior sensibilità e maggior sostegno alle famiglie degli alloggi popolari, soprattutto in questo complicato periodo di emergenza pandemica e di grande difficoltà socio-economica. È un nostro dovere istituzionale, infatti, stare vicino e aiutare i cittadini meno abbienti”.
Cosi, in una nota, il consigliere regionale del Lazio e vicepresidente della
Commissione speciale sui piani di zona per l’edilizia economica e popolare nella Regione, Adriano Palozzi.

Articolo precedenteArdeatina, polizia locale sequestra area di circa 9mila metri quadri: veniva utilizzata come discarica di rifiuti speciali
Articolo successivoRoma. Rachele Mussolini consigliere capitolino FdI. Vana promessa di Gualtieri di eliminare il pedaggio sulla A24 nel tratto che ricade nel Comune