LAVINIO: BLITZ DEI CARABINIERI, UN ARRESTO PER DETENZIONE E SPACCIO

20

I carabinieri della stazione di Lavinio lido di Enea nella serata di ieri hanno arrestato un giovane italiano di origini nordafricane, classe 1999, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.
Lo stesso, già dimorante nelle abitazioni sgomberate di via del Leone 1 ed ancora domiciliato ad Anzio, presso un altro indirizzo, è stato notato dai militari dell’arma con atteggiamenti sospetti mentre si trovava sempre in località Zodiaco, area costantemente monitorata dalle numerose pattuglie della Compagnia Carabinieri di Anzio.
Il giovane, sottoposto a perquisizione personale di iniziativa, è stato trovato in possesso di 11 dosi tra crack e cocaina, pronte per essere cedute, oltre 205 euro ritenuti provento dell’attività di spaccio, anche constatando che il soggetto, già gravato da numerosi precedenti di polizia, è disoccupato.
L’arrestato, dopo le operazioni di foto segnalamento, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della Compagnia di Anzio in attesa di essere processato.

Articolo precedenteTor San Lorenzo: Arrestato marocchino per tentato furto in pizzeria
Articolo successivoPensioni. Paolo Capone, Leader UGL: “No a compromessi al ribasso. Soluzione resta Quota 41”