Fns Cisl Roma Capitale e Rieti: Riccardo Ciofi confermato segretario generale

347

(MeridianaNotizie) Roma, 10 dicembre 2021 – Si è appena concluso il quarto congresso della Fns Cisl Roma Capitale e Rieti che aveva come tema la “Sicurezza e Soccorso al serizio dei Cittadini”.

Al Congresso hanno partecipato la Segretria Nazionale della Fns Cisl presente il Segretario Generale Massimo Vespia, la Segretria Regionale Lazio presente il Segretario Generale, Massimo Costantino, presente anche il Segretario Generale dell’UST CISL Roma e Rieti , Carlo Costantini ed altre autorità ed ospiti.

Il Consiglio Direttivo ha riconfermato, dopo un anno dalla loro elezione, Riccardo Ciofi Segretario Generale Fns Cisl Roma e Rieti, Ugo Di Francesco , Segretario Generale Aggiunto, Massimo Rinaldi , Segretario Territoriale.

Entrano a far parte della squadra i nuovi Coordinatori Territoriali : Pasquale Ruggiero ( polizia Penitenziaria ; Matteo Roberti Vigile del Fuoco); L’assemblea della FNS CISL il sindacato dei Vigili del Fuoco e della Polizia Penitenziaria, ha proceduto a rinnovare anche il Direttivo con l’ingresso di tanti giovani che credono nel sindacato e nella CISL in particolare, dove certamente troveranno lo spazio per vivere un’esperienza nuova fatta di relazioni che pongono al centro il lavoratore con le sue aspettative e i suoi bisogni. Molti gli spunti di riflessione portati dal Segretario Generale della FNS CISL Roma e Rieti, Riccardo Ciofie sul ruolo del sindacato come strumento di partecipazione con la presenza costante e attiva tra i lavoratori, come fattore essenziale di coesione sociale.

Il sindacato è uno strumento prezioso per andare ad incidere sul rinnovo del contratto, che dovrà includere più riconoscimenti professionali e dare più valore all’impegno del personale che rappresentiamo . Anche la formazione dei nostri rappresentanti sindacali, sarà una nostra priorità.

Articolo precedentePROPOSTE SENZA GLUTINE E SENZA LATTOSIO PER UN NATALE DI CONDIVISIONE E GUSTO
Articolo successivoAnzio, con il green pass di altra persona: denunciato