Latina: agli arresti domiciliari, perpetrava seriali furti notturni: arrestato

30

(MeridianaNotizie) Latina, 3 dicembre 2021 – Nella giornata di ieri i poliziotti del Commissariato di P.S. di Cisterna hanno tratto in arresto P.D. 49enne del posto, in esecuzione di un’Ordinanza di Custodia Cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Latina Dr. Mario LA ROSA, in ordine al reato di furto aggravato commesso in danno di esercizi commerciali ed evasione.

Il provvedimento restrittivo scaturisce da un’accurata indagine sviluppata dagli investigatori, finalizzata all’individuazione di una batteria di soggetti specializzata in furti, avvenuti nelle decorse settimane, ai danni di alcuni esercizi commerciali situati nel Comune di Cisterna di Latina.

Gli approfondimenti investigativi, effettuati anche tramite la visione dei filmati delle telecamere cittadine e mediante mirate perquisizioni domiciliari, hanno consentito di acquisire elementi probanti  le responsabilità penali del 49enne, oltretutto sottoposto al regime restrittivo degli arresti domiciliari per reati legati allo spaccio di sostanze stupefacenti.

La tesi investigava proposta, accolta e condivisa dall’Autorità giudiziaria, ha condotto all’emissione del provvedimento restrittivo nei confronti dell’uomo.

Sono tutt’ora in corso le indagini tese all’individuazione dei complici.

Articolo precedenteXIII Municipio: “Nessuno rimane in panchina” l’inclusività nello sport mette la disabilità fuorigioco
Articolo successivoFiumicino, Righini-Costa (Fdi): Pesca demersale meno paletti e più sovvenzioni