Roma, carabinieri arrestano 18enne trovato in possesso di mezzo chilo di hashish

31

(MeridianaNotizie) Roma, 11 dicembre 2021 – I Carabinieri della Stazione Roma Casalotti hanno arrestato un 18enne italiano, incensurato, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso dei quotidiani servizi di controllo del territorio, i Carabinieri hanno notato il giovane aggirarsi con fare sospetto in un parcheggio isolato di via Boccea.

Il 18enne è stato fermato per una verifica e trovato in possesso di decine di dosi di hashish e 90 euro in contanti.

I Carabinieri della Stazione Roma Casalotti hanno quindi deciso di perquisire anche la sua abitazione, poco distante, dove hanno rinvenuto mezzo chilo della stessa droga.

L’arrestato è stato sottoposto ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, mentre la droga e il denaro sono stati sequestrati.

Articolo precedenteLatina, subaffittava una stanza ad un cittadino straniero non in regola sul territorio nazionale: denunciato
Articolo successivoPremio Letterario Nazionale “Città di Ladispoli” un successo strepitoso