Tor Bella Monaca, carabinieri chiudono bar per 7 giorni

69

(MeridianaNotizie) Roma, 18 dicembre 2021 – Lo scorso pomeriggio, i Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca hanno chiuso un bar nei pressi di via P. Sottana, dando esecuzione ad un decreto di sospensione ai sensi dell’ex art. 100 TULPS.

Il provvedimento è scaturito a seguito dei numerosi controlli effettuati nel corso dell’ultimo anno dai Carabinieri all’interno dell’esercizio commerciale, nel corso dei quali sono stati identificati numerosi soggetti gravati da precedenti in materia di stupefacenti. Inoltre, lo scorso 5 novembre, gli stessi militari hanno arrestato in  flagranza un 23enne romano sorpreso a cedere dosi di cocaina nei pressi dell’esercizio pubblico.

Il decreto di sospensione della licenza, per la durata di 7 giorni, è stato notificato al titolare, un 68enne romano, identificato all’interno dell’esercizio commerciale.

Nel corso delle attività i Carabinieri hanno identificato e perquisito un 25enne romano, già con precedenti, ed è stato trovato in possesso di una dose di hashish. Per lui è scattata la segnalazione al Prefetto, quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Articolo precedenteTorna a Roma l’American Circus il più grande Circo d’Italia con le grandi star internazionali
Articolo successivoLitorale, 44enne tenta di aggredire i carabinieri: arrestato