Cultura: Michele Cioffi è scrittore emergente dell’anno

125

(MeridianaNotizie) Roma, 13 dicembre 2021 – Nuovo straordinario riconoscimento per il celebre aforista di Nettuno Michele Cioffi che si è visto assegnare come scrittore emergente dell’anno il prestigiosissimo Premio Internazionale Vincenzo Crocitti giunto alla sua IX° Edizione.

Il Premio che ha come Direttore e Autore Francesco Fiumarella da sempre accanto ai talenti emergenti, ha riconosciuto in Michele Cioffi oltre all’indiscusso valore del suo libro Non avrai bisogno di chiedere, il profondo spessore umano dello scrittore da sempre impegnato a tutela di chi soffre e di chi vive nella disabilità a partire dai propri genitori.

“Ringrazio Francesco Fiumarella, Direttore e Autore del Premio Internazionale Vincenzo Crocitti e tutto il Comitato che ha voluto assegnarmi questo importante riconoscimento. Sarò orgoglioso di portare in tutta Italia il mio nome accostato a quello di Vincenzo Crocitti, un attore indimenticato per la sua bravura ma soprattutto per le sue doti umane.
Fiero di partecipare al prossimo Casa Sanremo Writers come scrittore emergente dell’anno”.

Così un emozionato Michele Cioffi racconta le sue sensazioni per questo premio straordinario

Articolo precedenteLa giornalista Catia Acquesta a sostegno di Laura Mazza, vittima di aggressione e rapina a Roma.
Articolo successivoEVENTI: ARRIVA ALLA GARBATELLA IL MERCATO ALIMENTARE DI COLDIVERSA