Laurentina, muore di freddo un senzatetto

24
Foto di archivio

Su segnalazione giunta al numero di emergenza 112, i Carabinieri della Stazione Roma EUR sono intervenuti in viale del Tintoretto incrocio con via Laurentina ove, sotto il cavalcavia pedonale, è stato rinvenuto il cadavere di un cittadino romeno di 52 anni, senza fissa dimora. Il medico legale e personale sanitario 118 intervenuto sul posto non riscontravano segni di lesività riconducendo il decesso a sospetta ipotermia. Sul posto sono intervenuti per i rilievi i Carabinieri della VII sezione del Nucleo Investigativo di via In Selci. La salma è stata traslata presso Istituto medicina legale del Policlinico di Tor Vergata di Roma.

Articolo precedenteCampo Testaccio, Matone (Lega) “Impianto storico deve essere salvato” 
Articolo successivoArdea, un successo la seconda giornata di prevenzione