Via del Mare-Via Ostiense, Pd boccia mozione del Movimento 5 Stelle su asfaltatura

195
(MeridianaNotizie) Roma, 20 gennaio 2022 – Nella seduta di Consiglio municipale odierna abbiamo portato in discussione la nostra mozione per il rifacimento della pavimentazione stradale di Via del Mare e Via Ostiense, considerata la pericolosità, nei tratti di competenza di Città Metropolitana. Anche su atti legittimi come questo, il PD e la sua coalizione riescono ad accampare scuse strumentali e bocciare il documento.
Ci saremmo aspettati una presa di posizione unanime del Consiglio per sollecitare Città Metropolitana nel dare risposte puntuali sui fondi, appalti ed interventi di manutenzione stradale nei tratti di sua competenza, ma così non è stato, evidentemente questa maggioranza preferisce attendere passivamente gli eventi.
Nella precedente Consiliatura abbiamo fatto un lavoro importate in sinergia con Roma Capitale e Città Metropolitana ottenendo la manutenzione straordinaria di queste due importanti arterie. I lavori sui tratti di competenza del SIMU sono stati eseguiti, mentre siamo in attesa di quelli di Città Metropolitana dopo che sono stati recuperati 15 milioni di euro di fondi ministeriali, 3 di questi proprio per la Via del Mare e Via Ostiense.
Abbiamo scelto la linea del dialogo, pur sapendo che avevamo altri strumenti a nostra disposizione per ottenere le informazioni, ma questa opportunità non è stata colta dalla maggioranza, quindi abbiamo presentato oggi stesso un’interrogazione al Presidente del Municipio che sarà costretto ad attivarsi proprio nella direzione della mozione che il PD e solidali hanno bocciato oggi in aula.
Lo dichiarano Alessandro Ieva, Giuliana Di Pillo e Silvia Paoletti  del Gruppo Consiliare Movimento 5 Stelle 2050 Municipio Roma X.
Articolo precedenteRoma, spinse un uomo da Ponte Sisto: arrestato 23enne per tentato omicidio
Articolo successivoPaolo Capone, Leader UGL: “No a legge sul salario minimo. Introdurre partecipazione per tutelare i lavoratori”