Ariccia, Politiche giovanili: Dalla Regione arrivano i fondi per l’istituzione del Consiglio Comunale dei Giovani

50

Il consiglio comunale dei giovani diventa realtà anche ad Ariccia. Nella determina della regione Lazio che assegna i fondi per l’istituzione dell’organo per le politiche giovanili, il comune dei castelli romani ha ottenuto 2000€.

“È un’ottima notizia per il nostro territorio che, fino ad ora, non aveva dato la giusta importanza alle politiche giovanili e all’impegno delle nuove generazioni nell’amministrazione della città” ha dichiarato Gianmarco Gasperini Consigliere comunale di Ariccia con delega alle politiche giovanili. “Lo scopo del Consiglio Comunale dei Giovani è
promuovere la partecipazione dei giovani alla vita politica e amministrativa locale;
promuovere un’informazione rivolta a loro ed elaborare progetti da realizzare in collaborazione con gli analoghi organismi istituiti in altri Comuni. Attraverso il Consiglio Comunale dei Giovani sarà anche possibile proporre all’amministrazione iniziative direttamente collegate al mondo giovanile e ai settori di maggiore interesse. Questo progetto – conclude Gasperini – darà una marcia in più al cambio generazionale che è necessario attuare nella classe politica e dirigente non solo ariccina, soprattutto in questo particolare periodo storico”.

“Sono molto soddisfatto del finanziamento ricevuto dalla Regione Lazio per l’istituzione del Consiglio Comunale dei giovani” ha dichiarato il Sindaco di Ariccia Gianluca Staccoli. “A questo proposito devo ringraziare il consigliere Gasperini per il suo impegno e gli uffici comunali per aver gestito al meglio tutto l’iter burocratico e amministrativo. Questi organi, seppur consultivi e non decisionali, rappresentano una risorsa importante di cui tutti i sindaci dovrebbero dotarsi per poter amministrare al meglio i propri territori”.

Articolo precedenteSANITA’, PALOZZI(CAMBIAMO): “NON SOTTOVALUTARE ALLARME SU CARENZE PERSONALE”
Articolo successivoRifiuti,Di Pietro ( Ass. Ambiente): proseguono a Lanuvio le attvità di controllo e tutela del territorio da parte della Polizia Locale