Rifiuti, Palozzi(Cambiamo): “No a qualsiasi ipotesi discarica alla Falcognana”

34

“Ci risiamo. Puntuale come un orologio svizzero, ogni volta che si parla di emergenza rifiuti a Roma, rispunta fuori l’ipotesi di discarica in zona Falcognana. Nelle scorse ore, infatti, sulla stampa è apparsa la notizia che il Campidoglio starebbe vagliando questa possibilità, che noi rispediamo già da adesso al mittente. Nella speranza che si tratti solo di indiscrezioni giornalistiche o della strampalata proposta di qualcuno destinata a cadere nel vuoto, quello che è chiaro è che siamo pronti nuovamente alle barricate per dire “no” a qualsiasi opportunità di discarica rifiuti alla Falcognana, splendida area di pregio ambientale e naturalistico in territorio capitolino (IX Municipio) ma a due passi dalla frazione marinese di Santa Maria delle Mole. Questo monito per Zingaretti e Gualtieri deve essere quanto mai chiaro. In attesa di una decisa smentita su Falcognana da parte del Partito Democratico alla guida di Regione Lazio e Comune di Roma, continueremo a monitorare la vicenda con attenzione al fine di evitare che sia, ancora una volta, la provincia a pagare le inefficienze e le incongruenze in tema rifiuti della politica romana e regionale”.
Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio e responsabile nazionale Organizzazione di Cambiamo con Toti, Adriano Palozzi.

Articolo precedenteCivitavecchia, la centrale dell’Enel non sarà riconverta al gas
Articolo successivoRifiuti, Bruognolo (Lega): No alla discarica alla Falcognana