ARICCIA: IN CONSIGLIO COMUNALE APPROVATI 5 PROGETTI LEGATI AL PNRR

65

ARICCIA: IN CONSIGLIO COMUNALE APPROVATI 5 PROGETTI LEGATI AL PNRR

(MeridianaNotizie) Ariccia, 5 febbraio 2022 – Il consiglio Comunale di Ariccia ha approvato, lo scorso 3 febbraio, 5 progetti estremamente ambiziosi con i quali intende richiedere i finanziamenti del PNRR per le amministrazioni comunali. I progetti, per i quali sono state presentate e approvate varianti urbanistiche e piani economici e di fattibilità, riguardano opere strutturali pubbliche che hanno come obiettivo quello di rendere la città più sostenibili e di preservare il centro storico.
I cinque progetti riguardano, in particolare, la costruzione di due aree parcheggio in località vallericcia e via delle cerquette e tre nuovi poli scolastici (Ariccia Nord, Ariccia centro e Ariccia Sud) che saranno composti, per quanto riguarda i poli centro e sud, da edifici scolastici dall’asilo nido alla scuola media, comprensivi di palestra e area mensa. Per il polo di Ariccia Nord, oltre agli edifici previsti negli altri due progetti, è inclusa anche una caserma dei Carabinieri e l’ampliamento del liceo Joyce.
“Questi progetti – ha commentato il Sindaco di Ariccia Gianluca Staccoli – hanno come punto focale l’alleggerimento del sovraffollamento del centro storico e la riorganizzazione delle strutture scolastiche. Le aree parcheggio e la collocazione dei nuovi plessi, infatti, porteranno i cittadini di Ariccia a indirizzare il flusso verso la parte esterna della città, consentendo ai residenti e ai turisti una maggiore fruibilità del centro storico senza dover combattere con il traffico e gli ingorghi. Ci rendiamo conto di quanto questi progetti siano ambiziosi e di come non è detto che i fondi del PNRR arrivino a ricoprire l’intero importo necessario per la loro realizzazione, tuttavia – ha concluso Staccoli – questa è un’opportunità troppo grande per la nostra città e non possiamo permetterci di non puntare al risultato migliore possibile. In base a quello che sarà il riscontro nazionale, individueremo le priorità e organizzeremo lavori e scadenze”.

Articolo precedenteSerie A. Fiorentina-Lazio. Riparte il campionato dopo il calciomercato invernale. Lazio, poco è cambiato
Articolo successivoCaro bollette, Durigon e Giannini (Lega): “Enti Locali in difficoltà, urge scostamento bilancio”