Bonifica discarica La Cogna, Fratelli d’Italia chiede spiegazioni al Sindaco di Ardea

73
(MeridianaNotizie) Ardea, 7 febbraio 2022 –  “A seguito della nota inviata dall’amministrazione Savarese alla CDS presso la Regione Lazio in merito al progetto presentato dalla Paguro relativo alla bonifica della discarica in località La Cogna, Fratelli d’ Italia, nella certezza di voler cristallizzare le volontà e l’indirizzo della nostra amministrazione, chiede al Sindaco di riferire al prossimo Consiglio Comunale. Presenteremo a tal scopo al Presidente del Consiglio una richiesta ufficiale Allo stesso tempo, considerando la medesima dignità dei cittadini, e preoccupati della saluta pubblica, siamo allertati sia da quanto accade presso la discarica di Roncigliano, sia dall’inquinamento provocato dalla mancata bonifica della discarica abusiva de La Cogna. Questo ci porta a chiedere all’amministrazione di Aprilia perchè non abbia mai eseguito la bonifica necessaria, di sua competenza ricordiamolo, di un sito che si trova sul suo territorio ma di cui paga le conseguenze maggiori la popolazione di Ardea. E ci chiediamo ancora perchè l’amministrazione Savarese, essendo Aprilia responsabile della mancata bonifica, non si rivolga alla Procura competent”.
Gruppo consiliare Fratelli d’Italia Ardea
Articolo precedenteLa Cogna, l’assessore Modica: “Nessuno sconto: Ardea dice no alla discarica”
Articolo successivoLANUVIO, VOLPI (VICESINDACO): STANZIATI 110MILA EURO PER ILLUMINAZIONE PUBBLICA