Caro bollette, il Comune di Lanuvio aderisce all’iniziativa “Luci Spente nei Comuni” promossa da ANCI

77

Caro bollette, il Comune di Lanuvio aderisce all’iniziativa “Luci Spente nei Comuni” promossa da ANCI

(MeridianaNotizie) Lanuvio, 9 febbraio 2022 – La Torre Medievale di Lanuvio, domani, giovedì 10 febbraio, a partire dalle ore 20, verrà spenta per protestare contro il il caro bollette che interessa, oltre a famiglie e imprese, gli enti locali. Il Comune di Lanuvio ha aderito infatti all’iniziativa “Luci Spente nei Comuni” promossa dall’ANCI.
“Urge- sottolinea il Sindaco Luigi Galieti- un rapido e deciso impegno del Governo per consentire ai Comuni di continuare ad erogare, con continuità, servizi essenziali di riscaldamento e corrente per tutti gli edifici pubblici”.

Articolo precedenteCivitavecchia, l’assessore Vitali su ZLS: “Il lavoro del Comune è stato premiato, ora le azioni concrete”
Articolo successivoRoma, Assotutela: “Potature selvagge ad orari impossibili”