Roma, operazioni anti-abusivismo della Polizia Locale: controlli alla stazione Anagnina 

58
Sequestrati oltre 400 pezzi tra prodotti di elettronica, di telefonia e articoli di abbigliamento, soprattutto giacche e accessori in pelle anche usati, il tutto venduto illegalmente con alcuni banchi espositivi improvvisati. Questo è solo l’ultimo degli interventi a contrasto del commercio illegale portati avanti dalla Polizia Locale Roma Capitale. Il sequestro è avvenuto nell’area della Stazione metro Anagnina, uno dei tanti luoghi del VIIMunicipio dove gli agenti motociclisti del VII Gruppo Tuscolano svolgono costantemente controlli finalizzati a reprimere i fenomeni di abusivismo commerciale e a ripristinare il decoro urbano.
Articolo precedenteTor Bella Monaca, pattuglia della Polizia Locale si ferma per un auto in panne e trova della droga
Articolo successivoUna nuova illuminazione pubblica per Sabaudia