Agricoltura, Antonelli: “Soddisfazione per l’approvazione della legge sull’agricoltura biologica”

28

(MeridianaNotizie) Roma, 3 marzo 2022 – “Esprimo soddisfazione per l’approvazione della legge nazionale che regola l’agricoltura biologica in Italia”. È il commento dell’assessora alle Attività produttive, Erica Antonelli, in merito alla votazione avvenuta ieri in Senato.

“Un passaggio importante, atteso da anni, e che rappresenta una svolta storica per l’agricoltura italiana”, spiega l’assessora. “Oltre a istituire il marchio biologico nazionale per tutti i prodotti biologici ottenuti da materia prima italiana, il testo della legge prevede nuove disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico. La produzione bio diventerà attività di interesse nazionale, con il riconoscimento di una funzione sociale e ambientale. Viene poi istituito il Tavolo tecnico dedicato e un Fondo per lo sviluppo della produzione biologica, finanziato annualmente dalle imprese produttrici di prodotti fitosanitari considerati nocivi per l’ambiente”.

“Il settore del biologico è un comparto in costante crescita, nonché un fiore all’occhiello in termini di qualità e sostenibilità. Il nostro Comune, grazie alla grande qualità di produzioni agricole biologiche – aggiunge l’assessora – potrà beneficiare delle novità apportate da questa legge. Penso alle aziende che si sono unite per dar vita al Biodistretto Etrusco Romano, di cui il Comune è socio, che sfiorano i 4000 mila ettari di superficie agricola bio; ma penso anche alle tante aziende sul territorio che potrebbero scegliere di avviare il processo di conversione”.

Articolo precedenteRIFIUTI, PALOZZI(CAMBIAMO): “INTERROGAZIONE E MOZIONE CONTRO DISCARICA MAGLIANO ROMANO”
Articolo successivoRoma, FdI: “Bocciata mozione su sicurezza. La giunta Gualtieri evidentemente non la considera una priorità”