Angelilli-Figliomeni (FdI): “Inaccettabili vessazioni agli abitanti di Bastogi. Il Comune di Roma intervenga con urgenza” 

335
(MeridianaNotizie) Roma, 3 marzo 2022 – “Abbiamo effettuato un sopralluogo accogliendo la richiesta di aiuto di alcuni abitanti del residence Bastogi, nella zona di Roma Nord-Ovest, molto preoccupati per gli importi gravosi dei bollettini che sono pervenuti dall’Amministrazione comunale, in particolare per il pagamento di oneri accessori a fronte di servizi totalmente inesistenti”. Lo dichiarano gli esponenti di Fratelli d’Italia, Roberta Angelilli e Francesco Figliomeni, dirigenti nazionali del partito di Giorgia Meloni.
“Sono veramente inaccettabili le condizioni di degrado in cui sono costretti a vivere questi cittadini, inquilini di immobili fatiscenti, anche per le persistenti infiltrazioni di acqua e relative muffe che determinano gravi danni agli appartamenti, compromettendone l’abitabilità. La Giunta Gualtieri dovrebbe occuparsi con urgenza dei problemi quotidiani di queste persone che spesso sono costrette a vivere in una situazione di grave disagio. Faremo il possibile per cercare di aiutare queste persone – concludono Angelilli e Figliomeni – denunciando i casi più gravi e confidando che l’Amministrazione, a livello comunale e municipale, prenda provvedimenti sia per risolvere le criticità relative alla riformulazione corretta dei bollettini, sia per effettuare un’urgente e non più rimandabile manutenzione degli immobili”.
Articolo precedenteUCRAINA, ARICCIA PARTECIPA ALLA MARCIA PER LA PACE AI CASTELLI ROMANI
Articolo successivoRoma, al via il tour della Carovana della Prevenzione: P&G e Susan G. Komen insieme per offrire esami diagnostici gratuiti