Ucraina, il Comune di Ariccia ha destinato 10000 euro a sostegno della popolazione coinvolta nel conflitto

35

Ucraina, il Comune di Ariccia ha destinato 10000 euro a sostegno della popolazione coinvolta nel conflitto

(MeridianaNotizie) Ariccia, 5 marzo 2022 – La Giunta Comunale di Ariccia ha deliberato la destinazione di 5000 euro per l’acquisto di kit di primo soccorso, prodotti per l’infanzia, farmaci da automedicazione e dispositivi medici per il tramite di Federfarma, organizzazione che ha da subito stabilito un sistema di sostegno alla popolazione Ucraina coinvolta nel conflitto. Altri 5000 euro sono stati destinati all’istituzione di un fondo straordinario per aiuti, una-tantum, alle famiglie che provvederanno all’accoglienza di minori provenienti dalle zone del conflitto ucraino.
“Si tratta, sottolinea il Sindaco Gianluca Staccoli, di un gesto concreto verso una popolazione che sta soffrendo a causa della guerra. Gli unici strumenti che abbiamo per esprimente la nostra vicinanza al popolo ucraino sono quelli della solidarietà. In questi ultimi giorni tante sono le iniziative spontanee nate dai cittadini, ci è sembrato giusto, come amministrazione, dargli una forma istituzionale”.
Il Comune di Ariccia, come già anticipato nei giorni scorsi, parteciperà domani alla marcia della pace che interesserà anche i comuni di Genzano di Roma, Albano Laziale e Castel Gandolfo.

Articolo precedenteTeatro Petrolini: arriva “ARTEFATTI” di Maurizio Francabandiera
Articolo successivo8 marzo, Baldassarre (Lega): “Comune di Roma riveda decisione contro la campagna Pro Vita”