Colosseo e Fontana di Trevi, nuova offensiva dei carabinieri all’abusivismo commerciale: 7 persone sanzionate

35

(MeridianaNotizie) Roma, 14 aprile 2022 – Prosegue il piano di controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale di Roma finalizzato ad arginare i fenomeni di degrado e di illegalità nelle zone a maggiore interesse turistico del Centro Storico della Capitale.

E’ in questo contesto che si inquadra l’attività svolta dai Carabinieri del Comando Roma piazza Venezia che, nella sola giornata di ieri, hanno sorpreso e sanzionato 7 venditori ambulanti abusivi 4 del Senegal e 3 del Bangladesh di età compresa tra i 23 e 51 anni, nella Capitale senza fissa dimora – che avevano allestito le loro “bancarelle” nelle zone del Colosseo e di Fontana di Trevi.

Nei loro confronti, i militari hanno elevato sanzioni per un importo complessivo di 49.700 euro ed emesso l’ordine di allontanamento dalle zone interessate e, in generale, dal Centro Storico per 48 ore.

I Carabinieri hanno sequestrato decine di articoli consistenti in acqua, sciarpe, braccialetti, power bank, aste per selfie e occhiali da sole.

Articolo precedenteNettuno, inaugurato gioco inclusivo al parco di San Giacomo
Articolo successivoRoma, la polizia di Stato incontra i bambini ucraini arrivati in Italia e regala loro uova di cioccolato