Roma, spazzatrice dell’Ama in fiamme nella notte

14

Paura nella tarda serata di ieri, domenica 3 aprile, su corso Rinascimento, in pieno centro a Roma. Poco dopo le 23.30, all’altezza del civico 101, per cause ancora tutte da accertare, una spazzatrice Ama ha preso fuoco. Il mezzo è andata completamente distrutto, ma l’incendio, che si è allargato, ha danneggiato anche due auto, che erano parcheggiate lì nei paraggi. Sul posto sono intervenuti, intorno alle 23.40, i Vigili del Fuoco con un’autobotte. Fortunatamente, nessuna persona è rimasta coinvolta. Non è certo la prima volta che accade e non sono certo scene sconosciute. Spesso nella Capitale, oltre agli autobus, anche i mezzi Ama sono coinvolti in incendi. In alcuni casi anche di natura dolosa, come è avvenuto l’anno scorso, nella notte, in via Falterona a Montesacro, nel III Municipio. Qui un compattatore ribaltabile di proprietà dell’Ama, regolarmente parcheggiato sul posto, è stato incendiato.

Articolo precedentePOLITICA E SOCIETÀ: TRA CAMBIAMENTO, SVILUPPO E TRASFORMAZIONE
Articolo successivoLadispoli: la prima edizione del concorso di arte contemporanea è già un successo clamoroso