SANITA’, PALOZZI(CAMBIAMO-ITALIA AL CENTRO): “ANCORA DISAGI E CRITICITA’ NEI PS”

23
SANITA’, PALOZZI(CAMBIAMO-ITALIA AL CENTRO): “ANCORA DISAGI E CRITICITA’ NEI PS”
“Apprendiamo con grande preoccupazione ed estrema attenzione il monito del Nursind che ieri ha denunciato affollamenti e disagi nei pronto soccorso della Capitale e dell’area metropolitana. Un quadro preoccupante, quello delineato dal sindacato degli infermieri, che purtroppo non ci sorprende e che auspichiamo non venga sottovalutato dall’assessore regionale Alessio D’Amato e dal governatore del Lazio, Nicola Zingaretti. D’Amato e Zingaretti che, sinceramente, devono fare molto di più per ridurre le criticità negli ospedali e nei ps, per contrastare la desertificazione sanitaria e per implementare la sanità territoriale e di prossimità. Il tempo degli annunci, dunque, è finito: la Regione Lazio si rimbocchi le maniche e lavori con maggior concretezza e rapidità, anche sfruttando i fondi del Pnrr, al fine di assicurare una sanità realmente a misura di cittadino”.
Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio ed esponente nazionale di Cambiamo-Italia al Centro, Adriano Palozzi.
Articolo precedenteGiornata Mondiale per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro. Paolo Capone, Leader UGL: “Strage inaccettabile. Urgono misure a tutela dei lavoratori”
Articolo successivoCredito, First Cisl Lazio: Il rilancio del territorio passa da un un freno alla desertificazione bancaria