Lazio, Assotutela: “Zingaretti e D’Amato chiarisca su criticità nei ps di Roma e Province”

25

“Ambulanze bloccate fuori gli ospedali, disagi nei pronto soccorso, utenti costretti a lunghe attese. Apprendiamo che in questi giorni sarebbero numerose le criticità che avvolgono le strutture ospedaliere della Capitale e delle altre province delle territorio regionale. Una situazione sanitaria e operativa molto preoccupante, che la dice lunga sul sistema attuale, che, seppur in miglioramento rispetto agli anni passati, ancora soffre per la mancanza di soluzioni mirate, efficaci ed efficienti. Sollecitiamo dunque il governatore del Lazio Nicola Zingaretti e l’assessore alla Sanità e Integrazione Socio-sanitaria, Alessio D’Amato a spiegare alla cittadinanza cosa stia realmente accadendo nei pronto soccorso di Roma e del Lazio e quali provvedimenti abbiano in essere per risolvere tali criticità e implementare al contempo la sanità di prossimità”.
Così, in una nota, il presidente della associazione Assotutela, Michel Emi Maritato.

Articolo precedenteREA, CARAMANICA: “RITA BRUNO NOMINATA COORDINATORE NAZIONALE”
Articolo successivoL’UGL verso il Primo Maggio 2022 con due eventi a Roma e Bruxelles