RIFIUTI, ANDREOTTI: TARI PIÙ BASSA A GROTTAFERRATA

43
RIFIUTI, ANDREOTTI: TARI PIÙ BASSA A GROTTAFERRATA
(MeridianaNotizie) Grottaferrata, 4 maggio 2022 – “Tariffa rifiuti in arrivo per i cittadini di Grottaferrata. L’amministrazione guidata dalla gestione commissariale ha fatto sapere che la Tari sarà più bassa per i due terzi delle famiglie e per un terzo delle utenze non dimestiche. In particolare, le famiglie pagheranno in media 30 euro in meno. Questo grazie al nuovo appalto con la società Sarim, più economico del precedente grazie all’impegno della mia amministrazione. Tutto ciò è frutto dell’azione della Giunta che ho avuto l’onore di guidare. Il commissario Dionisi nel comunicato stampa definisce Grottaferrata modello di buona amministrazione. Sentirlo dire da un uomo delle Istituzioni è per me motivo di orgoglio. La raccolta differenziata con il nuovo sistema da noi voluto è arrivata al 72% e con l’isola ecologica raggiungerà l’80%. A tal proposito abbiamo vinto il ricorso al TAR contro il Ministero dei Beni Culturali contro il rifiuto alla realizzazione dell’isola ecologica a Villa Senni. Poi abbiamo aperto un ulteriore contenzioso – di cui siamo in attesa dell’esito – per la nomina di un commissario ad acta per realizzare il progetto. Sono felice che i cittadini raccolgano i frutti del mio impegno al governo della Città di Grottaferrata. La Giunta Andreotti ha abbassato le tasse ai cittadini, contrariamente a quanto dice il Pd che resta il partito delle tasse”. Lo dichiara in una nota il candidato sindaco di Grottaferrata Luciano Andreotti.
Articolo precedenteRincaro Pedaggi A24-A25, Lega: Urge confronto con Istituzioni locali
Articolo successivoPomezia Città da favola, consegnati i libri alle scuole partecipanti