ARICCIA, RUBATO IL DEFIBRILLATORE DONATO ALLA CITTÀ

24

ARICCIA, RUBATO IL DEFIBRILLATORE DONATO ALLA CITTÀ

È stato rubato il defibrillatore che era stato donato alla città di Ariccia dall’associazione “Solidarietà Bikers”

(MeridianaNotizie) Ariccia, 17 maggio 2022 – “Il furto di un dispositivo salvavita che era stato donato alla nostra città è un gesto vile che ci lascia molto amareggiati. Sia che si tratti di un atto vandalico, sia che si tratti di un furto a scopo di ricettazione, chiediamo ai responsabili del gesto di farci riavere il defibrillatore. Restituire l’apparecchio rappresenterebbe un atto di civiltà verso la Città , ma anche e soprattutto una questione legata alla sicurezza. Utilizzare un dispositivo come quello senza essere in possesso delle competenze necessarie può essere altamente rischioso per la propria vita e per quella degli altri. Inoltre questo tipo di defibrillatore è dotato di un sistema di tracciabilità attraverso il quale ogni utilizzo viene segnalato. Mi auguro che tutte queste informazioni facciano presa sulla coscienza dei ladri affinché restituiscano il dispositivo salvavita alla Città”. Così,in una nota, Barbara Calandrelli Assessore alle Attività Produttive del Comune di Ariccia.

Articolo precedenteSERIE A. JUVE-LAZIO 2-2. BIANCOCELESTI…OBIETTIVO RAGGIUNTO, SARA’ EUROPA LEAGUE ANCHE IL PROSSIMO ANNO
Articolo successivoTelevisione: Esordio, su canale 31, dell’hair stylist dei vip