Salone del Risparmio. Moreno Zani, Tendercapital: “Urge piano europeo per calmierare prezzi energia”

19
“La guerra in Ucraina e l’inflazione rappresentano una minaccia sia per il Pil italiano, sia per i prezzi. In tale contesto, le sanzioni non fanno altro che aumentare il problema poiché bloccano l’export di Paesi come la Russia”. Lo ha dichiarato Moreno Zani, Presidente di Tendercapital, tra i più dinamici player internazionali indipendenti nel settore dell’asset management, presente al Salone del Risparmio a Milano.
“L’Italia ha due importanti direttrici che sono i consumi interni ed export. L’inflazione potrebbe colpire i primi con importanti riflessi sul Pil, e avere ripercussioni sui prezzi dell’energia che acquistiamo dall’estero. Di conseguenza se non troviamo una soluzione a breve, potremo avere un’inflazione che diventa stabile nel tempo, se non in aumento, anche con una rincorsa dei salari. Occorre in primis evitare un isolamento della Russia per non avere problemi sulle commodities e sulle materie prime e, in secondo luogo, adottare un piano europeo per calmierare i prezzi dell’energia”.

Articolo precedenteSalone del Risparmio 2022. Giovanni Natali (4AIM): “L’investitore retail mantenga la calma”  
Articolo successivoROMA, PALOZZI(CAMBIAMO-ITALIA AL CENTRO): “NON E’ CITTA’ A MISURA DI CITTADINO”