MILANO MICO. ALLA CONFERENZA PROGRAMMATICA DI FRATELLI D’ITALIA, PRESENTE L’ASSOBALNEARI

81

Costanza Bianchini: “Il Governo italiano sta  espropriando 30.000 imprese” 

– articolo di Massimo Catalucci

www.massimocatalucci.it

(Meridiananotizie) Milano, 1 maggio 2022 – Oggi, nel giorno dedicato alla “Festa del Lavoro“, in occasione della giornata conclusiva della Conferenza Programmatica di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni ha voluto che anche la voce degli imprenditori balneari fosse presente alla conclusione dei lavori: il consulente tecnico giuridico, Costanza Bianchini ha testimoniato nel suo intervento quello che la categoria sta sopportando da 12 anni e attacca il Governo.

Perché le nostre imprese – domanda Bianchini rivolgendosi alla platea del MiCo di Milano – possono andare all’asta ed essere comprate da un imprenditore straniero, quando a parte inverse un imprenditore italiano, non può andare all’estero a comprare un’altra azienda?

Il quesito di Costanza Bianchini pone l’accento sul “modus operandi” del Governo italiano che non tutela le proprie imprese e non promuove il loro sviluppo e di conseguenza quello del mercato del lavoro.

“Gli altri Paesi – aggiunge Bianchini – hanno saputo ma soprattutto hanno voluto difendere i loro lavoratori, cosa che il Governo italiano non sa e non vuole. Il Governo italiano non sta solo espropriando 30.000 imprese, perché quelle imprese sono fatte di Famiglie e le Famiglie sono fatte di persone e sono lavoratori che rischiano di trovarsi disoccupati da un momento all’altro. E sono lavoratori che non sanno fare altro che i balneari e chiedono soltanto una cosa conclude Bianchinipoter continuare a lavorare.

Articolo precedenteSERIE A. SPEZIA-LAZIO 3-4. ACERBI, L’UOMO PIU’ DISCUSSO IN SETTIMANA, REGALA LA VITTORIA AI BIANCOCELESTI
Articolo successivoELEZIONI AMMINISTRATIVE, LARIANO: INAUGURATO COMITATO ELETTORALE CROCETTA