Peste suina, Palozzi(Cambiamo-Italia al Centro): “Interventi rapidi e concreti a tutela di allevatori e agricoltori”

12

“Vogliamo esprimere la nostra più sentita vicinanza agli agricoltori e agli allevatori oggi in piazza a Roma per chiedere interventi mirati e urgenti contro il diffondersi della peste suina che rischia di minare la sopravvivenza di migliaia di allevamenti italiani e la relativa filiera, con danni economici molto gravi e con il pericolo che possano saltare migliaia di posti di lavoro. Una situazione preoccupante e complessa, che adesso più che mai richiede provvedimenti maggiormente incisivi e concreti per la sicurezza dei cittadini e per la salute degli animali negli allevamenti. È necessario evitare che la contaminazione portata dai cinghiali si estenda. Al contempo, auspichiamo che arrivino presto e massicci gli indennizzi per chi risulti danneggiato da questa situazione”.
Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio ed esponente nazionale di Cambiamo- Italia al Centro, Adriano Palozzi.

Articolo precedenteArdea, domani l’inaugurazione del Comitato Elettorale di Luana Ludovici (Lega)
Articolo successivoReferendum sulla Giustizia, ieri a Velletri il Vice Presidente del Senato Roberto Calderoli