AMMINISTRATIVE, GROTTAFERRATA, ANDREOTTI: SCUOLA AL PRIMO POSTO NEL NOSTRO PROGRAMMA DI GOVERNO

22

 

(MeridianaNotizie) Grottaferrata, 1 giugno 2022 – “La scuola rappresenta una risorsa fondamentale per la nostra società, perché dalla scuola dipende la formazione delle future generazioni. Per questo, nell’ambito di quelle che sono le competenze dell’amministrazione comunale, l’istruzione dei giovani rappresenta uno dei capisaldi del nostro programma di governo”. Lo dichiara in una nota il candidato sindaco di Grottaferrata Luciano Andreotti a margine dell’incontro di ieri sera presso il Park Hotel Villa Ferrata, dove è intervenuto a un convegno sul tema della scuola.

“Durante la nostra amministrazione, abbiamo vinto il bando del Ministero dell’Istruzione che ha assegnato al Comune 180mila euro per la progettazione della nuova Scuola Falcone, per la cui realizzazione il Comune potrà attingere ai fondi del Pnrr. Il villino Civette sarà lasciato a disposizione dei giovani che potranno gestirlo e diventerà il polo giovanile di Grottaferrata. Quanto al centro socio-culturale, sarà spostato all’ex Mattatoio per un periodo limitato. Il complesso Sacro Cuore, infatti, sarà sottoposto a un dibattito aperto ai cittadini per decidere la sua destinazione pubblica e parte di quel complesso andrà al centro socio-culturale e ospiterà la Consulta della Cultura della nostra città, in modo da mettere a sistema tutte le attività culturali della città”.

“Quanto agli interventi già realizzati – prosegue ancora Andreotti – abbiamo installato gli aeratori in tutte le scuole del Comune, un’opera importante non solo per prevenire i possibili focolai da Covid 19, ma anche per abbattere le polveri sottili e i batteri. Abbiamo istituito borse di studio, per ora con uno stanziamento di 20mila euro, per consentire ai giovani in difficoltà e meritevoli di proseguire gli studi. Tra gli altri interventi in programma ci sono la messa in sicurezza degli edifici scolastici per quanto riguarda il rischio sismico e il nuovo asilo nido a Pratone: una scuola attesa da decine di giovani coppie che vivono in quel quartiere”.

Articolo precedenteLanuvio, Il Comune dice no a discariche, inceneritori e biomasse
Articolo successivo“MICHELE TRA LE RIGHE” Calcio e Musica per ricordare Michele Merlo – PLAY2GIVE in campo allo Stadio Comunale di Rosa’ (VI)