ONU, dal 15 al 17 giugno a Roma la Conferenza Mondiale sull’invecchiamento

78

Si terrà a Roma, presso l’hotel Ergife dal 15 al 17 giugno, la conferenza mondiale dell’ONU sull’invecchiamento della popolazione, nel 20° anniversario del Piano d’Azione Internazionale di Madrid sull’Invecchiamento (MIPAA). Con il piano, adottato nel 2002 dalla Seconda Assemblea Mondiale sull’Invecchiamento, furono stabiliti importanti obiettivi per la gestione dell’invecchiamento della popolazione, rivisti e aggiornati ogni 5 anni.

Secondo i dati del Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite, negli ultimi 20 anni il numero di persone anziane è aumentato di 70,3 milioni e la loro percentuale è passata dal 13,4 al 17,5% nel 2022. Si stima che, grazie all’aumento dell’aspettativa di vita, ai bassi tassi di fertilità ed alle migrazioni, entro il 2030 le persone di età pari o superiore a 65 anni rappresenteranno un quinto della popolazione totale dei Paesi della regione UNECE – Commissione economica europea delle Nazioni Unite, e che le persone di 80 anni e oltre saranno il 5,4%. Le previsioni indicano inoltre che, entro il 2050, le persone di 65 anni e oltre rappresenteranno quasi un quarto della popolazione della regione, mentre gli anziani di 80 anni e oltre rappresenteranno l’8,7%.

La Commissione economica europea delle Nazioni Unite è uno dei 5 organi con competenza regionale del Consiglio economico e sociale dell’ONU. Istituita nel 1947, con sede a Ginevra, per facilitare la ricostruzione economica dell’Europa, è composta dagli Stati europei, dagli Stati Uniti, dal Canada, da Israele, da 5 Paesi dell’Asia centrale. Dopo la disgregazione dell’Unione Sovietica e il passaggio dei Paesi ex socialisti dell’Est Europa all’economia di mercato, gli Stati membri sono passati da 34 a 56.

Molti i temi in agenda per i ministri responsabili delle politiche sull’invecchiamento all’Ergife, impegnati nella sfida di elaborare strategie politiche in grado di garantire sicurezza, assistenza e qualità al crescente numero di persone anziane. Il programma dell’evento e il form per la registrazione sono disponibili sul www.mipaa20rome.it

A cura di Debora Felici

Articolo precedenteCOMUNALI, PALOZZI(CAMBIAMO-ITALIA AL CENTRO): “BENE NOSTRE LISTE E CANDIDATI. OTTIMO CONSENSO ANCHE NEL LAZIO”
Articolo successivoEnergia. Paolo Capone, Leader UGL: “Investire in politiche energetiche per far fronte a emergenza”