ALMIRANTE, Giuliano (SIDI): Evitiamo polemiche e lavoriamo per i cittadini

64

Nella mia funzione pro tempore di Presidente del SIDI, vorrei esprimere il nostro disappunto sulle polemiche circa l’intestazione di un giardino  a Tor Bella Monaca  ad Almirante, Pina Cocci e a mio Fratello Pietro Paolo Giuliano. Personalmente ritengo giusto che coloro che hanno svolto un ruolo nel Paese abbiano diritto ad un riconoscimento, personaggi come Craxi, Andreotti, Almirante e Berlinguer, aldilà di come la si pensa, appartengono alla storia politica e democratica del nostro Paese, con luci ed ombre che dovremmo lasciare agli storici. Ringrazio l’On. Roberto Morassut per le parole in difesa del lavoro svolto da mio fratello e ritengo assurdo che si parli di un baratto per la riconciliazione, si offendono sia questi padri della Repubblica, Pina Cocci che mio fratello Pietro Paolo Giuliano il quale, mi permetto di far presente, sulle tematiche della disabilità ha fatto da anni la riconciliazione. Il SIDI è stato e vuole essere la casa di tutti coloro che vogliono una società più giusta. Pietro Paolo ha accolto, da comunista vecchia maniera, comunisti, socialisti, democristiani, 5 Stelle, Forza Italia, Alleanza Nazionale, Fratelli d’Italia, Energie per l’Italia, UDC, Rifondazione Comunista, e tutti coloro, senza nessuna distinzione di questa ipocrita destra/sinistra, che hanno a cuore le tematiche dei disabili e della giustizia sociale, in un quartiere difficile come Tor Bella Monaca. Pertanto chiedo alle forze politiche di distinguere tra le scelte locali e quelle comunali per il rispetto delle storie soggettive dei vari personaggi. Noi come SIDI chiederemo ufficialmente al Municipio e al Comune di poter intestare per il 14 dicembre, anniversario della scomparsa di Pietro Paolo Giuliano, il giardino antistante la nostra sede. Inoltre già da oggi invitiamo le autorità politiche ed istituzionali ad intervenire alla nostra Assemblea Pubblica che svolgeremo il 29 giugno, nel giorno del suo compleanno, rilanceremo con altre associazioni i nostri servizi gratuiti ai cittadini.

Roberto Giuliano Presidente pro tempore del Sindacato Italiano Diritti degli Invalidi

Articolo precedenteAMMINISTRATIVE GROTTAFERRATA: LUCIANO ANDREOTTI POSITIVO SL COVID
Articolo successivoAMMINISTRATIVE ARDEA: NEL 2017 A VINCERE FU IL PARTITO DEGLI ASTENSIONISTI