Lazio, Palozzi(Italia al Centro): “Estate delicata per sanità. Regione non sottovaluti situazione”

8

“Numerosi pronto soccorso di Roma e del Lazio in difficoltà, contagi Covid che non si fermano e rapporto tra positivi e tamponi arrivato al 25,8% sul territorio regionale. Si è rivelato un lunedì complicato per il nostro sistema sanitario, un momento ancora una volta difficile e delicato che non può e non deve essere sottovalutato dal presidente Zingaretti e dall’assessore competente D’Amato. L’estate ormai è iniziata, e sale la preoccupazione in una regione dove la medicina del territorio e la sanità di prossimità purtroppo faticano storicamente a decollare. Ci chiediamo: saranno sufficienti gli investimenti e i finanziamenti previsti dal Pnrr? E’ davvero rassicurante la strategia operativa della Regione Lazio? Quanto ancora dovremmo attendere per vedere un’offerta sanitaria efficace ed efficiente? I cittadini vogliono sapere, Zingaretti e D’Amato diano risposte concrete e immediate”.
Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio ed esponente nazionale di Italia al Centro, Adriano Palozzi.

Articolo precedenteLazio, Palozzi(Italia a Centro): “Estate delicata per sanità. Regione non sottovaluti situazione”
Articolo successivoLazio, Assotutela: “Tra ospedali e Covid sanità ancora che zoppica. Regione che fa?”