LANUVIO, AL VIA IL PROGETTO “ADOTTA UN ALBERO”

185

“Dallo scorso anno il comune di Lanuvio ha aderito al progetto “Ossigeno” della Regione Lazio che ha previsto la donazione di 573 tra alberi e arbusti piantumati nei mesi scorsi. L’Amministrazione comunale provvede già alla manutenzione delle piante ma l’assenza di piogge e il forte caldo non aiutano e impongono uno sforzo maggiore. Essendo consapevoli dell’importanza che detengono le aree verdi per il nostro comune e non solo, come amministrazione abbiamo dato il via al progetto “Adotta un albero” per chiedere ai cittadini di contribuire alla tutela del patrimonio verde di Lanuvio. L’adozione comporterà l’innaffiamento e la cura delle piante limitatamente alla sola ordinaria opera di manutenzione mentre rimarrà a carico del Comune di Lanuvio il trattamento fitosanitario eventualmente necessario, così come la futura necessità di potature od altre tipologie di intervento. La proprietà della pianta resterà in capo al comune di Lanuvio, ma crediamo sia importante coinvolgere la cittadinanza a prendersi cura dei beni comunali messi a disposizione di tutti. Ad ogni affidatario verrà data la possibilità di rendere nota la propria azione mediante l’apposizione di una piccola cartolina indicante la condizione di “pianta affidata alla cura di “…”. Insieme possiamo tornare a far respirare il nostro territorio, puntando ad un futuro più verde e più pulito”. Così in una nota Simone Santilli Assessore all’Ambiente del Comune di Lanuvio.
Sarà possibile partecipare al progetto compilando la relativa richiesta mediante apposito modulo di partecipazione, che verrà messo a disposizione dei richiedenti nel sito del Comune di Lanuvio.

Articolo precedenteLitorale, mala movida: 5 persone denunciate e altre segnalate
Articolo successivoPresentato l’Osservatorio Silver Economy Censis-Tendercapital “La Silver Economy tra nuove incertezze e prossimità”