Zoomarine, arrivano le star dei social

51

Il secondo italiano più seguito su Tik Tok con 23 milioni di follower e la regina dei video per bambini con oltre 100 milioni di visualizzazioni su YouTube.

Due artisti con numeri da capogiro in arrivo a Zoomarine nei prossimi giorni.

Sono Arnaldo Mangini, attore comico e tiktoker che sarà al Parco di Roma domenica 24 luglio, e Lucilla, star dei video per bambini su YouTube, che arriva a Zoomarine sabato 6 agosto.

Primo appuntamento domenica 24 luglio: a Zoomarine si esibisce Arnaldo Mangini con uno spettacolo comico dal titolo “Megainfluencer”, uno show con magie buffe, balletti e sketch divertenti.

Arnaldo Mangini è il secondo italiano più seguito su Tik Tok, con 23 milioni di follower. Definito il Mr. Bean italiano, è ormai un’autentica star dei social network, in particolar modo di Tik Tok la piattaforma di condivisione più scaricata in Italia (e nel mondo) e utilizzata soprattutto dai giovanissimi.

Un successo quasi inarrestabile che gli vale il secondo posto tra gli influencer italiani più seguiti, per ora a debita distanza da Khabi Lame, la star internazionale di Tik Tok, che può contare ormai su quasi 132 milioni di follower. Mangini non è famoso solo su Tik Tok: il comico romano ha quasi 1 milione di seguaci su Insta-gram e un buon seguito anche su YouTube.

Lo show è incluso nel biglietto d’ingresso al Parco. È previsto anche un Meet&Greet dedicato

(biglietto di 5 euro per incontrare Arnaldo e scattare una foto ricordo).

Secondo appuntamento sabato 6 agosto con Lucilla, la star italiana di Alman Kids, uno tra i canali Youtube più amati dai bambini.

Lucilla è ormai famosissima: su YouTube i suoi video e le sue canzoni riscuotono un successo eccezionale, con oltre 100 milioni di visualizzazioni in poco più di due anni.

A Zoomarine Lucilla propone uno show per bambini allegro e spiritoso, basato su canzoni e piccole coreografie per far ballare i bambini e, spesso, anche i genitori. Uno spettacolo ricreativo e al contempo ludico, educativo che tende a creare interazione attraverso i concetti base del primo apprendimento, come numeri, lettere e suoni.

Laureata in Scienze dell’educazione, Lucilla riunisce le grandi passioni che sempre l’hanno accompagnata: il canto, la danza e l’amore per i bambini.

 

“Ospitiamo due vere star dei social network, personalità seguite da milioni di appassionati. Li abbiamo scelti per il loro riconosciuto talento e per la capacità di parlare a bambini e giovani in maniera sempre educativa, intelligente e stimolante. C’è un cartellone pieno di eventi a Zoomarine quest’anno. Abbiamo un programma ricchissimo a luglio, come per tutta l’estate” commenta il Direttore di Zoomarine, Alex Mata.

Articolo precedenteNettuno, anziano falciato e ucciso dal treno. Circolazione in tilt sulla Roma-Nettuno
Articolo successivoMovida sul litorale: ad Anzio e Nettuno una persona arrestata e otto denunciate dai carabinieri