ARICCIA, NUOVO DEFIBRILLATORE DONATO DALL’ASS. “SOLIDARIETA’ BIKERS” DOPO IL FURTO DELLO SCORSO MAGGIO

49

“Da domani, domenica 3 luglio, Ariccia tornerà ad essere una città cardioprotetta. Dopo il furto da parte di ignoti del defibrillatore posto in Porta Napoletana dello scorso maggio, l’Associazione Solidarietà Bikers ha deciso di donare, nuovamente, un dispositivo salvavita alla città. Per scongiurare che possa nuovamente capitare un fatto increscioso come quello accaduto la Securline Srl ha donato ed installato la telecamera proprio per disincentivati gli atti vandalici. Oltre che a ringraziare in particolare Mirko Sperati della Associazione “Solidarietà Bikers” e Armando Ticconi della “Securline SRL” ci tengo a sottolineare l’importanza da parte dell’amministrazione di coinvolgere e collaborare con associazioni, enti e aziende del territorio perché solo con l’aiuto di tutti la nostra città potrà crescere e svilupparsi ogni giorno di più”. Così in una nota Barbara Calandrelli Assessore alle Attività Produttive del Comune di Ariccia.
L’appuntamento è per domenica 3 luglio a Piazza di Corte (Ariccia) dove oltre all’installazione del nuovo defibrillatore, l’associazione Solidarietà Bikers terrà un momento di formazione a scopo dimostrativo BLS E BLSD con tecniche di Play with kids

Articolo precedenteLanuvio, Tutela Diritti degli Animali: il cane Marcello si trova presso il Canile Sanitario di Marino
Articolo successivoParco della Caffarella, Gualtieri e Alfonsi inaugurano nuova area fitness