MARINO, AMBROGIANI(PD): “BENE CITTA METROPOLITANA SU MODULI TEMPORANEI LICEO MERCURI”

49

“Registriamo finalmente buone notizie per il liceo di Mercuri di Marino, la cui storica sede è interdetta da mesi, a causa di urgenti lavori di messa in sicurezza e adeguamento sismico. La Città Metropolitana di Roma Capitale, guidata dal sindaco Gualtieri, infatti ha recentemente comunicato di aver individuato l’area su cui posizionare i moduli temporanei che servono per ospitare i ragazzi della scuola, che cosi potranno svolgere le lezioni in totale sicurezza e all’interno dei spazi adeguati: e tutto questo grazie alla fattiva interlocuzione con Poste Italiane, risultata essere proprietaria di una parte del parcheggio di via Rosa Venerini, dove verranno dislocati appunto i moduli. Siamo di fronte a una novità molto importante, una soluzione della problematica che anche il Partito Democratico auspicava da tempo al fine di tutelare il diritto allo studio dei nostri studenti: soprattutto in seguito ai tentennamenti istituzionali della giunta di centrodestra. Per questa ragione, ci sentiamo di ringraziare sentitamente il sindaco metropolitano, e Daniele Parrucci, Consigliere delegato edilizia scolastica di Città metropolitana di Roma Capitale. Non dimentichiamo infine che Palazzo Valentini ha già stanziato quasi tre milioni di euro per gli interventi di restauro e risanamento conservativo con adeguamento antincendio per messa in sicurezza e miglioramento sismico della storica sede del Liceo Mercuri”.

Così, in una nota, il segretario del Partito Democratico di Marino, Sergio Ambrogiani.

Articolo precedenteLega, Bruognolo-Garzia: l’Avv. Fabrizio Lanzi nuovo coordinatore attività campagne elettorali area Litorale Provincia Roma Sud
Articolo successivoAnimali Esotici, Caramanica(Rea): “Bene nuove restrizioni normative”