Anzio e Nettuno, controlli durante la movida: 2 persone denunciate

40

(MeridianaNotizie) Anzio, 20 agosto 2022 – I Carabinieri della Compagnia di Anzio hanno eseguito un’attività di controllo nei luoghi della movida di Anzio e Nettuno per garantire un sano divertimento ai tanti giovani che la frequentano e serenità ai residenti.

Il bilancio è di 234 persone identificate, tra cui 2 denunciate in stato di libertà e 4 giovani segnalati al Prefetto quali assuntori di droghe.

A scopo preventivo, lungo le principali arterie sono stati eseguiti posti di controllo da parte dei Carabinieri che hanno portato al ritiro di 2 patenti e a 17 verbali per violazioni del Codice della Strada.

L’attività rientra nell’ambito di un più ampio piano strategico pianificato dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Roma, per prevenire i fenomeni di mala movida, in linea con l’azione fortemente voluta dal Prefetto di Roma Matteo Piantedosi in seno al Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.

Nello specifico, i Carabinieri hanno denunciato un 40enne del posto che, nel corso di un controllo, è stato trovato in possesso di uno sfollagente telescopico occultato nella sua auto, e un 35enne residente ad Ardea trovato alla guida della sua auto con un tasso alcolemico superiore al consentito.

Articolo precedenteCivitavecchia, il Sindaco: “Chiederò una serie di incontri per la sicurezza notturna nei locali”
Articolo successivoMetro C, Patanè: “Commissione tecnica termina lavoro, ora documenti ad Ansfisa”