Area Archeologica del Colosseo, 900 le persone controllate dall’inizio di agosto e 7820 oggetti sequestrati

14

(MeridianaNotizie) Roma, 24 agosto 2022-  rosegue il costante impegno delle Forze dell’Ordine nell’Area Archeologica del Colosseo. Anche nel mese di agosto, recependo le indicazioni del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, in Prefettura,  e sulla base del coordinamento tecnico del Questore, sono stati svolti quotidiani servizi interforze – Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza – con l’ausilio della Polizia Locale di Roma Capitale per contrastare l’abusivismo   e prevenire e reprimere reati predatori.  

Circa 900 le persone identificate, di cui 8 arrestate/denunciate, 65 le contestazioni per violazioni amministrative e ben  7820 gli oggetti sequestrati; emessi 43 ordini di allontanamento, ovvero  Daspo urbani.

Questi gli esiti del rilevante impegno profuso nel mese di agosto, che proseguirà con determinazione per tutelare uno dei più importanti siti archeologici al mondo.

Articolo precedenteLatina: ordine di carcerazione a carico di un uomo responsabile di furto aggravato e di falsa attestazione a P.U.
Articolo successivoFormia, Operazione “Porto Fantasma”: danno erariale di oltre 3,6 milioni di euro al bilancio comunale