Bollette, Codacons: in ultimo trimestre mazzata da + 241 euro a famiglia

3

(MeridianaNotizie) Roma, 30 agosto 2022 – La mazzata sulle tasche degli italiani per la spesa relativa a luce e gas sarà complessiva a +241 euro annui a famiglia solo nell’ultimo trimestre del 2022. Lo afferma il Codacons, correggendo alcune stime errate diffuse oggi e relative agli aumenti delle tariffe che attendono le famiglie negli ultimi mesi dell’anno.

Si va verso un sensibile aumento delle tariffe di luce e gas a partire da ottobre, con Arera che dovrà aggiornare i prezzi nel mercato tutelato tenendo conto dei fortissimi incrementi registrati sui mercati internazionali dell’energia – spiega il Codacons – Rincari che si registreranno proprio nel periodo in cui aumentano i consumi di gas, e quando le famiglie inizieranno ad accendere i riscaldamenti.

Per tale motivo alcune stime diffuse oggi che prevedono aumenti di appena 80 euro appaiono del tutto errate e sottostimate, e la mazzata che attende i consumatori, secondo le previsioni del Codacons, dovrebbe attestarsi sui 241 euro a famiglia nell’ultimo trimestre dell’anno rispetto al quarto trimestre del 2021.

Articolo precedentePomezia, servizi sociali: al via a Campo Ascolano il progetto sperimentale Centro famiglia – Gioco Educativo “La Mongolfiera dei sogni”
Articolo successivoRiano, emersi due tratti dell’Antica via Flaminia