Istat, ad agosto risale fiducia consumatori, Codacons: “E’ illusione ottica”

12

(MeridianaNotizie) Roma, 26 agosto 2022 – L’aumento della fiducia dei consumatori ad agosto è una mera illusione ottica determinata dall’effetto “vacanze estive”. Lo afferma il Codacons, commentando i dati Istat che registrano un incremento dell’indice del clima di fiducia dei consumatori da 94,8 a 98,3.

“Le ferie estive e le partenze degli italiani per i luoghi di villeggiatura hanno avuto un impatto positivo sul clima di fiducia delle famiglie, ma si tratta di un fuoco di paglia destinato a spegnersi velocemente – afferma il presidente Carlo Rienzi – Al ritorno dalle vacanze gli italiani dovranno fare i conti con i rialzi dei prezzi al dettaglio, col caro-scuola e con gli abnormi aumenti dell’energia che faranno scattare ad ottobre nuovi aumenti delle bollette di luce e gas. Un quadro che inciderà sulle aspettative e sulla fiducia di famiglie e imprese, destinati ad un sensibile peggioramento nei mesi autunnali” – conclude Rienzi.

Articolo precedenteElezioni, Europa Verde-Sinistra Italiana: “I nostri candidati sono espressione del territorio”
Articolo successivoPomezia: il saluto ai Presidi del Picasso, Copernico, Pestalozzi, Orazio e Trilussa