Roma, controlli dei carabinieri presso le attività di ristorazione

20

(MeridianaNotizie) Roma, 14 agosto 2022 – Anche quest’anno, in occasione del ponte di Ferragosto, i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno intensificato i servizi di controllo in tutto il territorio della Capitale e della Provincia al fine di prevenire e contrastare ogni forma di illegalità e degrado.

Nel corso delle attività, i Carabinieri della Stazione Roma Piazza Farnese, unitamente ai colleghi del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Roma, hanno eseguito una serie di verifiche presso le attività di ristorazione in zona piazza Navona al fine di garantire una sicurezza in ambito alimentare ai numerosi turisti in transito in questo periodo nella Capitale.

Nel mirino dei Carabinieri, oltre alle previste autorizzazioni per la somministrazione di alimenti e bevande, anche le condizioni strutturali e igieniche dei locali e l’impiego di eventuali lavoratori senza regolare contratto.

Diverse le attività passate al setaccio dai militari che, ad esito dei controlli, hanno sanzionato, per 2.000 euro, il gestore di un’enoteca per carenze igieniche e strutturali, per le quali è stata avanzata segnalazione Asl Roma1 per eventuale ulteriore provvedimento di chiusura attività.

Articolo precedenteFumo lento, ad Ardea l’8 e il 9 ottobre il primo Cigar Festival del Lazio organizzato da Slow Smoke Ardea
Articolo successivoVacanze, Codacons: proseguono rincari, estate 2022 sarà salasso per italiani